Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cacciatore spara al cinghiale e lascia la città al buio

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Un'intera città al buio per colpa di una battuta di caccia al cinghiale. E' accaduto a Montepulciano, che si è ritrovato senza energia elettrica per oltre mezz'ora. Sono bastati pochi controlli e i tecnici Enel sono risaliti al problema: un cavo era stato tranciato di netto nei boschi fra Chianciano e Montepulciano, dove era in atto di una battuta di caccia al cinghiale. A spezzare il cavo dell'alta tensione era stato proprio un colpo di fucile, partito con ogni probabilità da uno dei cacciatori coinvolti.