Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio di Provenzano, un piano di sicurezza

default_image

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Il Prefetto di Siena Armando Gradone sta studiando una serie di misure tecnico-logistiche, di prevenzione e sicurezza pubblica necessarie per garantire l'ordinato e sereno svolgimento del Palio del 2 luglio. Per questo è in calendario una riunione preliminare con il Questore e i Comandanti provinciali dell'Arma e della Guardia di Finanza, il presidente della Provincia, il sindaco, il Comandante provinciale dei Vigili del fuoco, il dirigente della sezione Polizia stradale, il responsabile del servizio 118 e il Rettore del Magistrato delle Contrade. Ulteriori incontri sull'argomento saranno convocate in prossimità del Palio per le necessarie verifiche sulla congruità delle predisposizioni programmate.