Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Robur, c'è il no ad Indiani. Molte ipotesi per la panchina

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Non sarà Paolo Indiani il nuovo allenatore della Robur. Indiscrezioni confermate da ambienti della Legapro parlano di una strada opposta intrapresa dalla dirigenza del Siena. Infatti il profilo su cui la presidente Anna Durio ed i suoi collaboratori stanno puntando è quella di un tecnico giovane, ambizioso, ma con i piedi per terra pronto a sposare il progetto bianconero per i prossimi tre anni quale trampolino di lancio per la sua carriera. Il profilo combacia con quello di Simone Vergassola, ma anche con quello di Enrico Chiesa e Davide Dionigi. Nella lista c'è pure Michele Mignani. Servizio completo nel Corriere di Siena in edicola il 22 maggio 2017.