Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena ricorda Ettore Bastianini, idea per un monumento

Ricorre il 50° anniversario della morte del grande baritono

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Il 25 gennaio 1967 se ne andava prematuramente a 45 anni Ettore Bastianini, il grande baritono nato nell'attuale via Mascagni a Siena, che tra metà anni ‘40 e ‘60 incantò il pubblico nei teatri più belli del mondo. La contrada della Pantera, di cui fu appassionato contradaiolo e capitano vittorioso nel luglio 1963, ha organizzato per questo pomeriggio una messa cantata in suo onore. Si terrà alle 18,30 nella chiesa di San Nicolò del Carmine in Pian dei Mantellini con il coro, i solisti e l'orchestra da camera della Unione Corale senese che porta il suo nome. In suo ricordo è nata l'idea di realizzare un monumento da collocare in una parte della città. Il servizio sul Corriere di Siena in edicola il 25 gennaio 2017 OPPURE CLICCANDO QUI