Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Assolto il sindaco Valentini

Il sindaco Valentini

Sonia Maggi
  • a
  • a
  • a

Assolto con formula piena da tutte le accuse che in questi anni hanno pesato sulla sua onestà politica e morale. Soddisfazione per Bruno Valentini, difeso dall'avvocato Enrico De Martino, accusato di mancata denuncia di due abusi edilizi e di concorso in falso in atto pubblico su una procedura amministrativa relativa ad una lottizzazione di San Martino. Le accuse riguardavano il suo mandato di sindaco di Monteriggioni ma erano emerse all'indomani della sua elezione come primo cittadino di Siena. Nella stessa inchiesta erano coinvolte altre 17 persone, per alcune il giudice ha chiesto il rinvio a giudizio, per altre è sopraggiunta la prescrizione, tre sono stati prosciolte ieri: Giampiero Bilenchi, Alberto Parri e Andrea Capotorti. Valentini, per non incappare nella prescrizione e per essere sottoposto a regolare giudizio, ha chiesto il rito abbreviato rinunciando peraltro all'utilizzo di testimonianze e prove a sua discolpa e puntando solo sugli atti prodotti dalla procura. Il pm Antonino Nastasi aveva chiesto una pena di 1 anno e 4 mesi. Ma il giudice lo ha assolto.