Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mps , sindacati contro l'ingerenza del referendum

Sonia Maggi
  • a
  • a
  • a

No all'ingerenza politica del referendum sulla ricapitalizzazione di Banca Mps, lo sottolineano le sigle sindacali: "In relazione alle notizie di stampa ed alle dichiarazioni politiche tese a creare un collegamento fra voto referendario ed aumento di capitale della Banca (anche a partire da una irrituale dichiarazione presente nella relazione illustrativa del cda sul punto 3 all'ordine del giorno, parte straordinaria, dell'Assemblea degli Azionisti convocata il 24 novembre 2016) ribadiamo l'assoluta inaccettabilità di tale impostazione". "Si lasci ai Lavoratori e ai Cittadini il compito di esprimere un voto libero e di merito qualunque esso sia, evitando di condizionarlo e di introdurre irresponsabilmente ulteriori elementi di drammatizzazione che danneggiano la Banca ed il Settore".