Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Viola e Profumo, chiesta l'archiviazione

Sonia Maggi
  • a
  • a
  • a

La Procura di Milano chiede l'archiviazione nei confronti di Fabrizio Viola e Alessandro Profumo, rispettivamente ad. e ex residente di Mps dalle ipotesi di reato di falso in bilancio e manipolazione del mercato in uno dei filoni di inchiesta sulla banca senese. Il fascicolo d'inchiesta, aperto dal 2015, era stato trasmesso a luglio dalla Procura toscana a quella di Milano per competenza territoriale. A decidere sull'archiviazione presentata dai pm Mauro Clerici, Stefano Civardi e Giordano Baggio, sarà un gip nelle prossime settimane. I piccoli azionisti dai cui esposti era scaturita l'indagine potranno presentare opposizione all'archiviazione. Al centro dell'inchiesta, c'e' la presunta rappresentazione non corretta dei derivati Alexandria e Santorini nei bilanci dal 2011 al 2014.