Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spacciatore minacciato di morte, banda sgominata

Sonia Maggi
  • a
  • a
  • a

 Era ricattato dai grossisti della droga, uomini appartenenti ad una potente organizzazione criminale comprendente campani e albanesi, che gli forniva la cocaina per lo spaccio in Valdichiana e per uso personale. La somma che gli doveva era ingente e anche se cercava di saldare parzialmente il debito, la cifra saliva sempre di più, e di pari passo le minacce di morte. Le indagini dei carabinieri del nucleo investigativo di Siena sono partite da qui, nel settembre 2014, e hanno portato a sgominare una pericolosa banda di trafficanti. Un collegamento fra gli spacciatori della a Valdichiana e una potente organizzazione di trafficanti del Napoletano presso cui si rifornivano. Al termine delle indagini undici persone sono finite nelle maglie della giustizia, quattro di queste vivono in Valdichiana.