Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Se ne è andato Sherron Mills

Esplora:

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Sherron Mills si è dovuto arrendere. Domenica 17 gennaio l'ex giocatore della Mens Sana si è spento in un ospedale di Baltimora, sconfitto dalla Sla, il terribile male che lo aveva colpito e che non gli ha lasciato scampo. Aveva 43 anni non ancora compiuti. Carattere schivo ma con una classe cristallina, arrivò a Siena nell'estate del 1995 proveniente dalla Francia, dove si era messo in luce con il Gravelines, ma non ebbe un impatto facile con la nuova realtà italiana. Quando prese le misure al campionato, però, si rivelò una delle colonne portanti della Cx orologi di coach Cesare Pancotto, chiudendo l'annata con 538 punti in 32 partite. Dopo una sola stagione, salutò viale Sclavo per proseguire la carriera prima in Turchia, nel Galatasaray, poi in Spagna con il Manresa e il Vitoria. Quando ha avuto la diagnosi della malattia, Mills non si è perso d'animo e ha provato a lottare, chiedendo aiuto anche a livello internazionale per raccogliere fondi (vedere qui), ma le complicazioni che sono sopraggiunte non hanno lasciato scampo a questo campione timido ma con la mano fatata. Ora il popolo mensanino che ha vissuto l'epoca precedente ai lustrini, quando salvarsi era come vincere uno scudetto, piange uno dei suoi generosi eroi.