Abusi edilizi: prescrizione, ma le case verranno distrutte

CASOLE D'ELSA

Abusi edilizi: prescrizione, ma le case verranno distrutte

12.10.2015 - 20:44

0

E’ arrivata la prescrizione anche per il reato di abuso edilizio a carico di diversi imputati coinvolti nel procedimento giudiziario delle lottizzazioni di San Severo e Le Vigne, comune di Casole d’Elsa. Era il 2007 quando scoppiò il caso e la procura mise le mani su due  villaggi “vacanze” costruiti il primo su un crinale dalla vista mozzafiato, l’altro nel bel mezzo del bosco della  Selva, destinati ad un turismo ricco o investitori facoltosi. Volumi gonfiati, si parlò di eccedenze volumetriche di parecchi metri cubi tanto che entrambe le lottizzazioni sono sorte dall’abbattimento di due complessi poderali in fin dei conti. E dai due complesso poderali sono scaturiti  un borgo composto da 54 appartamenti (San Severo) e un analogo villaggio in pietra nel bosco da ….alloggi con prevista piscina condominiale.

Una fase istruttoria molto concitata, stimolata anche dai pressanti esposti di Casole Nostra il comitato legato a Italia Nostra. E la vicenda giudiziaria ben presto aprì il fianco anche a polemiche di natura politica accusando l’amministrazione comunale di Casole in carica ai tempo delle autorizzazioni edilizie  ad essere complice di un abusivismo tanto spregiudicato.

Da allora sono passati otto anni. L’inizio delle indagini  provocò l’immediato sequestro e chiusura dunque dei due cantiere di San Severo e delle Vigne, ancora da ultimare, con abitazioni  in attesa delle ultime rifiniture. E con i sigilli di conseguenza, fu inferto un duro colpo  economico all’edilizia locale con cantieri chiusi di colpo, maestranze rimaste senza lavoro e dissesto economico per le imprese interessate.

Un vero e proprio “botto” sul fronte ambientalista, che portò la provincia di Siena, rinomata per la sua bellezza e integrità paesaggistica alla rivalità delle cronache nazionali anche perchè i due episodi giudiziario furono immediatamente successivi ad una precedente kermesse di stampo ambientalista  fatta scoppiare a Monticchiello dal critico letterario Alberto Asor Rosa proprietario di un casale proprio in quella zona patrimonio Unesco.

A distanza di otto anni cosa è successo? I due procedimenti giudiziari sono stati riuniti: quindici gli imputati. In sede Gup una persona è stata prosciolta e quattro hanno patteggiato, quasi tutti i costruttori. Dieci imputati sono finiti a processo, quasi tutti tecnici e progettisti. Lo scorso 6 ottobre il giudice ha emesso la sentenza di prescrizione per nove dei dieci imputati. Mentre Stefania Moschi, geometra del Comune di Casole, è stata assolta perché il fatto non sussiste. Sono scaduti i termini e nessuno saprà mai se esistono responsabilità penali in merito. Ma il verdetto di demolizione della lottizzazione delle Vigne nel bosco della Selva, è già stata emessa dal Gup e fino ad oggi  è stata sottoposta a proroghe per consentire le perizie di una causa civile con richiesta risarcitoria al Comune di Casole d’Elsa di sei milioni e  mezzo, da parte del proprietario delle  Vigne. Dal 10 ottobre l’ordinanza è diventata esecutiva e ora il complesso verrà totalmente distrutto. Solo lo smaltimento dei materiale costerà 300mila euro. Quanti soldi gettati al vento!!!!!!

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cina, il coronavirus non ferma i viaggiatori del Capodanno cinese

Cina, il coronavirus non ferma i viaggiatori del Capodanno cinese

Pechino, 21 gen. (askanews) - Il coronavirus non impedisce a milioni di cinesi di prendere il treno per tornare dalle loro famiglie in occasione del Capodanno cinese. In massa i viaggiatori entrano ed escono dalla stazione ferroviaria di Pechino, come si vede in questo simpatico timelapse. La Commissione nazionale di sanità cinese ha intanto confermato che ci sono stati casi di trasmissione del ...

 
Mattarella in Qatar ricevuto dall'Emiro Al-Thani

Mattarella in Qatar ricevuto dall'Emiro Al-Thani

Doha, 21 gen. (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è in visita di Stato in Qatar, dove è stato ricevuto dall'Emiro del Qatar, Tamim bin Hamad Al-Thani. Al termine dei colloqui, l'Emiro del Qatar offrirà una colazione in onore del Presidente Mattarella. Successivamente visiterà la Qatar National Library e inaugurerà la mostra di manoscritti "Tra oriente e occidente. La ...

 
Russia, incendio in edificio in legno per migranti: undici morti

Russia, incendio in edificio in legno per migranti: undici morti

Mosca, 21 gen. (askanews) - Undici persone sono morte nell'incendio di un edificio in legno che ospita dei lavoratori migranti nella regione di Tomsk, nella Siberia occidentale, in Russia: lo hanno annunciato le autorità locali. Secondo l'ufficio regionale del ministero russo delle Situazioni di emergenza, l'incendio è divampato alle 4 ora locale, nella notte italiana, ed ha distrutto ...

 
Video Gol a 4 anni: il figlio di Robbie Keane ruba palla in Tottenham-Middlesbrough, segna e lo stadio esplode
Inghilterra

Video Gol a 4 anni: il figlio di Robbie Keane ruba palla in Tottenham-Middlesbrough, segna e lo stadio esplode

Il figlio piccolo di Robbie Keane, 4 anni appena, ruba la palla, si fa tutto il campo di corsa e infila in gol. L'incredibile siparietto non nel giardino di casa, ma prima della partita di FA Cup tra Tottenham Hotspur e Middlesbrough del 5 gennaio. Il padre ha pubblicato il video sui social nei giorni scorsi e le immagini sono subito diventate virali. Hudson, questo il nome del piccolo, era tra ...

 
La pupa e il secchione 2020, stasera su Italia1 Giulia Salemi e Giampiero Mughini. Nuova coppia: anticipazioni

televisione

La pupa e il secchione 2020, stasera su Italia1 Giulia Salemi e Giampiero Mughini. Nuova coppia: anticipazioni

Torna un appuntamento atteso in televisione per stasera, martedì 21 gennaio. Nuova puntata per La Pupa e il Secchione e Viceversa in prima serata su Italia 1. Per ...

21.01.2020

Chiara Ferragni, che fisico! Foto in biancheria intima da un milione di like

Social

Chiara Ferragni, che fisico! Foto in biancheria intima da un milione di like

"I’m a cool mum". Lo scrive sul suo seguitissimo profilo Instagram (18,2 milioni di follower) Chiara Ferragni che posta una foto super sexy. L'imprenditrice e modella, moglie ...

21.01.2020

Video Elisabetta Canalis tenta con uno sport femminile, ma preferisce cazzotti e calci: sul ring fa paura

Social

Video Elisabetta Canalis tenta con uno sport femminile, ma preferisce cazzotti e calci

La splendida Elisabetta Canalis e il tentativo "di fare uno sport più femminile". La showgirl, modella e attrice italiana posta sul suo profilo Instagram (2,4 milioni di ...

21.01.2020