Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alluvione, riaperto il ponte sulla Cassia a Buonconvento

Sonia Maggi
  • a
  • a
  • a

Nella giornata di oggi, 3 settembre 2015,  sono arrivate le risultanze ufficiali delle verifiche tecniche svolte sul ponte della Cassia sul fiume Ombrone a Buonconvento, chiuso a seguito dell'alluvione del 24 agosto. Alla luce dei risultati la Provincia innalza il limite di peso consentito a 19 tonnellate (con senso unico alternato) per consentire sin da oggi il transito dei mezzi del trasporto pubblico nelle more della realizzazione della segnaletica specifica che, una volta effettuata, consentirà a breve l'innalzamento a 44 tonnellate dei mezzi, a condizione che gli stessi transitino distanziati. Inoltre mercoledì scorso è stato aperto a senso unico alternato anche il ponte sulla Sp34/a sul fiume Sorra senza limitazioni di peso. La riapertura ha consentito di ripristinare il collegamento della Cassia con Vescovado di Murlo. Sono in corso i lavori per la riapertura del ponte sulla Sp 23 sul fiume Sorra tra Radi e Monteroni d'Arbia e le valutazioni tecniche per i lavori da eseguire sul ponte sulla Sp 23 sul fiume Fusola tra Radi e Ville di Corsano, entrambi nel comune di Monteroni d'Arbia. "Colgo l'occasione - commenta il presidente Nepi - per ringraziare i dipendenti della Provincia e di tutti gli enti coinvolti dalle precipitazioni a carattere temporalesco di eccezionale intensità che nei giorni scorsi si sono abbattute nel nostro territorio, le forze dell'ordine, le associazioni e tutti i volontari che in questa settimana hanno lavorato per garantire la sicurezza e il ripristino della situazione "