Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio dell'Assunta, la Selva trionfa con Tittia

Esplora:

Sonia Maggi
  • a
  • a
  • a

La Selva vince il Palio dell'Assunta, rinviato al 17 agosto a causa della pioggia, con Polonski montato da Giovanni Atzeni detto Tittia. Un big che torna a trionfare dopo la brutta parentesi di luglio. Una vittoria che porta la gioia nella contrada di Vellepiatta in mezzo a tante altre contrade ben più popolose e assetate di vittoria. Tittia, che esce dai canapi in prima posizione sfruttando la traiettoria bassa dello steccato, ha condotto una corsa con grande abilità, tirando fuori il massimo delle potenzialità dal barbero che pur avendo già corso altri Palii non era mai arrivato al successo. Dopo una partenza che vede l'Onda, di rincorsa, fiancare quando l'avversaria Torre è in pessima posizione, la Selva guadagna subito la prima posizione e da quel momento, nonostante gli attacchi della Lupa con Jonatan Bartoletti  e Mocambo e l'inseguimento dell'Oca, che riesce a superare la Lupa spegnendo poi purtroppo nella polvere la sua abilità all'ultimo San Martino, mantiene la posizione portando la gioia nella contrada di via dei Fusari. Per tutte le altre restano rabbia e delusione.