Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Panzini: "E' strano vivere una pausa così lunga"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Dopo aver conquistato la finale play off (vedi qui), La Mens Sana è costretta a vivere una lunga pausa imposta al calendario dalle finali Under 19 Eccellenza, alle quali partecipa un giocatore di Cecina in doppio tesseramento con Casalpusterlengo. “E' davvero una sensazione strana - confessa il play biancoverde Lorenzo Panzini. - In genere questa fase della stagione significa dover giocare tante partite ravvicinate e con poco tempo, tra l'una e l'altra, per lavorare sui dettagli. Qua, invece, alla fine ci troveremo ad aver vissuto 14 giorni senza andare in campo. Mantenere alta la concentrazione non è semplice, ognuno di noi deve essere bravo a trovare le giuste motivazioni in palestra". Nella serie conclusiva, sull'altro fronte ci sarà Cecina: "Sarà tutta un'altra storia rispetto alla regular season. E' una finale di play off, le partite saranno più difficili e tirate perché la posta in palio è altissima. Comunque sul campo della Gr Service abbiamo incassato la prima sconfitta dell'anno, mentre in casa nostra, pur avendo vinto, siamo stati a lungo sotto nel punteggio, quindi non potrebbe esserci dimostrazione più lampante di quanto sarà difficile questo impegno”. L'intervista completa è sul Corriere di Siena del 24 maggio 2015