Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo e Valeria: ricorso alla Nestlè e arrivano secondi

Sonia Maggi
  • a
  • a
  • a

Giustizia è fatta per Matteo e Valeria arrivati terzi al concorso della Nescafè riservato ai viaggi delle coppie costrette a vivere lontano. La coppia è riuscita a scavalcare i due che, a sorpresa, all'ultimo momento, dal quinto erano passati al secondo posto facendo slittare al terzo Matteo e Valeria. Che pure ce l'avevano messa tutta. A distanza di diversi giorni dal termine del concorso, quando tutti pensavano che ormai la classifica fosse definitiva, la Nescafè, dimostrando peraltro assoluta correttezza, ha fatto sapere a Matteo e Valeria che il secondo posto, vale a dire la somma di 2mila euro da destinare a viaggi aerei, era stato vinto dalla coppia senese. Gli altri due, usciti a sorpresa nelle ultime ore, si erano effettivamente messi d'accordo con la coppia arrivata al primo posto per godere dei loro consensi. Insomma, un vero e proprio “broglio” che al momento della verifica dei clic su internet è emerso con assoluta chiarezza. Oltretutto pare esistessero anche prove e testimonianze di quell'inciucio. (leggi anche) Così Matteo Vigni, al ritorno dal viaggio a New York realizzato a sue spese, ha trovato la bella sorpresa: 2mila euro anzichè mille. Non sarà un tesoro ma una cifra importante per accorciare le distanze di questo amore separato da 9mila chilometri. Ora, visto che Matteo abita a Siena e Valeria a New York, di viaggi gratuiti i due ragazzi ne potranno fare tre o quattro (accontentandosi di biglietti low cost acquistati molto prima della partenza).