Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio di Siena, è morto Adù Muzzi storico contradaiolo della Tartuca e proprietario di cavalli leggendari

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Lutto per la Contrada della Tartuca, ma anche per tutto il mondo del Palio. E' morto Adù Muzzi, 88 anni, personaggio di spicco del rione di Castelvecchio, dove ha ricoperto anche gli incarichi di priore, mangino e presidente di società. Commerciante molto apprezzato, con un negozio di arredamenti in via delle Terme aperto nel 1956 da cui sono partiti gli oggetti che hanno abbellito per decenni le case dei senesi, è passato alla storia anche come proprietario di cavalli leggendari, come Topolone, Pitagora e, soprattutto, Panezio, il pupillo che gli ha anche dato dolori vincendo due volte nella Chiocciola, ma che ha amato visceralmente. "Andammo in Sardegna per comprare Pitagora, io e Canapino - amava raccontare, - poi vedemmo lui e ce ne innamorammo". Siena e la sua Festa perdono un grande personaggio.