Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, il capitano della Robur rassicura la società: "Dalla squadra nessuna messa in mora"

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

I calciatori del Siena non hanno alcuna intenzione di mettere in mora la società. A sostenerlo è il capitano della Robur, Dario D'Ambrosio, che sull'argomento ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito gianlucadimarzio.com. "La notizia non è vera", ha puntualizzato il capitano della Robur. E ancora: "Abbiamo tutti un ottimo rapporto con la società e abbiamo avuto la garanzia che entro pochi giorni verranno pagati gli stipendi. Siamo fiduciosi”. Confermata, dunque,fiducia e stima nei confronti di Anna Durio che sembrava essere vacillata nei giorni scorsi, quando faticavano ad emergere certezze sul futuro della società. Ora le parole di D'Ambrosio sembrano mettere in sicurezza il club su possibili azioni legali da parte della squdra.