Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il Comune di Siena invia 600 mascherine alle Rsa a gestione privata

default_image

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Le Rsa a gestione privata del Comune di Siena plaudono l'amministrazione comunale che nella giornata di ieri, 19 marzo 2020 ha provveduto a far recapitare alle residenze sanitarie assistenziali a gestione privata, che curano gli anziani non autosufficienti della città, circa 600 mascherine chirurgiche per la protezione dei molti operatori sanitari che operano nelle residenze, gran parte delle quali avevano già da tempo terminato le scorte a disposizione. "Come Rsa residenze sanitarie a conduzione privata del Comune di Siena che ospitano e garantiscono assistenza agli anziani parzialmente o totalmente non autosufficienti - si legge in una nota - ringraziamo di cuore l'amministrazione comunale e il sindaco De Mossi per la sensibilità e l'attenzione mostrata nei confronti delle nostre realtà assistenziali. Il ringraziamento è anche a nome dei nostri collaboratori che, ottenendo una maggiore sicurezza sul posto di lavoro, potranno garantire con maggiore tranquillità la prosecuzione del loro lavoro di assistenza a favore delle persone più fragili della nostra città. Al contempo ci sentiamo ancor più partecipi di una grande Comunità che insieme si prende cura dei più deboli, resiste e lotta affinché questo periodo così oscuro e di prova sia superato e perché si possano ristabilire le normali condizioni di vita e di lavoro”.