Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio di Siena, Brigante vuole vivere una super stagione: "Ho rapporti consolidati e altri appena stretti"

Esplora:

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Carlo Sanna è stato uno dei protagonisti del primo appuntamento con le corse in provincia, a Pian delle Fornaci. Brigante vuole vivere una stagione da protagonista e sa che il tempo non è mai abbastanza per sentirsi al top e stupire, come è nella sua indole. "Farò tutta la provincia - spiega - perché è molto utile, fa bene ai cavalli e anche ai fantini”. Tra i suoi soggetti, fari puntati su alcuni molto attesi: "Ho Su Re, che è ormai affidabile e conosciuto, Veranu ha buonissime qualità e Uired ha fatto le prove di notte, ha corso anche in altre piste ed è maturato molto". Inevitabile parlare della prossima stagione paliesca, che vive di contatti e di accordi di massima con le dirigenze. "L'inverno è andato bene - spiega Sanna. - Ho avuto molti incontri. è importante sentire la considerazione delle dirigenze. Ho bellissimi rapporti con Onda e Aquila, che porto avanti da anni, ma anche con il Leocorno. Ho però anche altre strade aperte. Non resta che aspettare l'estrazione per il Palio di luglio e vedere che quadro uscirà fuori".