Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Presunte violenze al carcere di Ranza in provincia di Siena, rinviati a giudizio sei agenti

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Arriveranno entro la prossima settimana le richieste di rinvio a giudizio per sei dei quindici agenti penitenziari finiti sotto indagine per il caso delle presunte torture e violenze su un detenuto tunisino di 31 anni del carcere di Ranza a San Gimignano. Lo scandalo era arrivato perfino nelle televisioni nazionali. L'approfondimento sul Corriere di Siena nell'edizione in edicola il 29 gennaio 2020.