Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, nuova centrale geotermica depositata la proposta di referendum

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

La coordinatrice del comitato promotore, Licia Morellini, accompagnata dall'avvocato Ignazio Porcelloni e dal geologo Massimo Bisconti, ha depositato martedì scorso presso la segreteria comunale di Abbadia San Salvatore una richiesta di referendum. La coordinatrice ha voluto spiegare i motivi della proposta. “Nel comune di Abbadia San Salvatore - spiega - è iniziato un procedimento volto a installare in zona Val di Paglia, in località Voltole, un impianto geotermico sperimentale di dimensioni rilevanti che cambierà per sempre il nostro futuro. Abbiamo atteso che partisse dall'amministrazione stessa la volontà di consultare, in qualsiasi forma possibile, i cittadini e riservare ai badenghi l'ultima parola in proposito. L'aspettativa è stata disattesa. Da qui - osserva - è nata l'esigenza di chiedere formalmente un referendum, che rappresenta il metodo più democratico di dare, in questioni di tale rilievo, voce a tutti i cittadini".