Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, disabile licenziato dopo incidente: lavorava per società partecipata dal Comune di Monteriggioni

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Disabile licenziato dopo incidente stradale. “In tutti questi anni ho lavorato sabati, domeniche e anche durante i giorni festivi senza mai creare problemi”. Inizia così a raccontare la sua storia Marco Galigani, cinquantenne ormai ex operaio di Monteriggioni A.D. 1213, società di servizi comunale in provincia di Siena. “Il 7 gennaio mi è arrivata una raccomandata in cui veniva comunicato che ero stato licenziato perché non avevo più il 100% di idoneità - prosegue il suo racconto Galigani - per fare la manutenzione del verde”. L'operaio, disabile, era impiegato dal 2006 nella società di servizi. Una disabilità la sua che si è aggravata dopo che Galigani è stato protagonista di un brutto incidente. Sulla vicenda è arrivato anche il commento di Andrea Ferrini, amministratore di Monteriggioni A.D. 1213, il quale ha voluto specificare come “l'azione della società sia messa in atto in ottemperanza della legge e del rispetto degli altri operai assunti”. Chiarendo inoltre che, “alla richiesta di Galigani di essere collocato in un altro ruolo non è stato possibile a causa della mancanza di altre mansioni idonee in cui poter impiegare l'operaio licenziato, così come si specifica anche nella lettera di licenziamento e ribadito negli incontri fatti anche con i sindacati”.