Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, pensionato discute con la moglie e si uccide con il fucile da caccia

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Pensionato di 81 anni si uccide con un colpo di fucile dopo aver discusso con la moglie. E' successo domenica 12 gennaio a Casciano di Murlo, in provincia di Siena. Secondo una prima ricostruzione sembra che la vittima, molto conosciuta in paese, abbia avuto una discussione con la moglie. Al termine della lite la donna sarebbe quindi uscita lasciando il marito in casa solo. A questo punto l'uomo, imbracciato il fucile da caccia legalmente detenuto, ha aperto la finestra che affaccia sulla piazza centrale del paese e si è ucciso. Inutile ogni tentativo di salvare l'uomo con i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constarne l'avvenuto decesso.