Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scala mobile in tilt a Siena, il Comune chiede scusa ai feriti: "Guasto tecnico, manutenzioni corrette"

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

"Ci dispiace per l'inconveniente e chiediamo scusa ai turisti rimasti feriti”. Il vicesindaco di Siena, Andrea Corsi, interviene in merito all'incidente accaduto nel pomeriggio del 26 dicembre alle scale mobili di San Francesco. Due donne della Val di Pesa, a Siena per visitare la città insieme ad una comitiva di amici, sono state medicate al pronto soccorso per lievi contusioni e un trauma cranico. Tutto dovuto ad uno spiacevole imprevisto capitato sulle rampe della risalita meccanizzata. Quando una di queste è andata momentaneamente in tilt, alcune persone che erano già salite hanno perso l'equilibrio e sono piombate addosso alle due povere signore che aspettavano il loro turno. Corsi ha ricostruito i fatti ed ha risposto anche ad alcune critiche: "La manutenzione viene svolta costantemente ed è certificata". L'approfondimento sul Corriere di Siena in edicola il 29 dicembre 2019.