Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena: la ribollita, il piatto consigliato dalla dietologa Paolini a "Tutta Salute" su Rai3. Ricetta Artusi

Esplora:

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Un caposaldo della cucina contadina toscana, una vero e proprio capolavoro della tradizione gastronomica italiana nato dalla cucina povera e dalla cultura del riutilizzo degli avanzi. Sarà la ribollita la protagonista principale della puntata di “Tutta salute” di lunedì (ore 11) su Rai 3. Ospite in studio la dottoressa Barbara Paolini, medico dietologo della dietetica e nutrizione clinica dell'azienda ospedaliero-universitaria di Siena e coordinatore dei presidenti regionali dell'Associazione Italiana di dietetica e nutrizione clinica. Ricetta disciplinata da Pellegrino Artusi già nel 1891. “Essendo un piatto povero, la tradizione vuole che per la ribollita si usino le verdure disponibili o quelle avanzate durante la settimana. Ma la cosa più importante da sottolineare è che soprattutto si tratta di un piatto completo, infatti sono presenti tutti gli ingredienti dai cereali con il pane (rigorosamente sciapo), le proteine date dai fagioli bianchi, ricchi anche in lecitine che favoriscono il controllo sul colesterolo, inoltre le patate e le verdure fonte di fibra e vitamine. Ricordiamo infatti uno degli ingredienti principe: il cavolo nero, che oltre ad essere ricco in ferro, calcio, vitamine A, C e K, contiene principi antiinfiammatori, analgesici e protettivi per la mucosa gastrica".  Sarà la ribollita la protagonista principale della puntata di “Tutta salute” di lunedì 16 dicembre (ore 11) su Rai 3.