Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio, gli interrogatori dei contradaioli di Nicchio e Valdimontone

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Sono iniziati ieri gli interrogatori dei contradaioli coinvolti nel nuovo filone giudiziario sui fronteggiamenti post Palio del 2 luglio 2018. In Procura, dinanzi al pubblico ministero Sara Faina titolare del fascicolo, sono comparsi 11 contradaioli del Nicchio, per i quali viene ipotizzato il reato di rissa aggravata e lesioni. Si è trattato di interrogatori molto brevi, nel corso dei quali alcuni degli indagati potrebbero anche essersi avvalsi della facoltà di non rispondere alle domande del magistrato. Oggi, 4 dicembre, saranno interrogati i sei contradaioli del Valdimontone.  Intanto è stata rinviata l'udienza per i fronteggiamenti del 16 agosto 2015 che vede a giudizio 33 contradaioli.