Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, singolare protesta contro il Black Friday

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Ha suscitato grande curiosità la protesta messa in atto nel pomeriggio del Black Friday da un gruppo di giovani del movimento "Friday for future" che si sono appesi al collo cartelli in cartone con scritte contro il consumismo eccessivo. "Sei sicuro che ciò che cerchi non sia già nel tuo armadio", "22 capi è la media dei vestiti nel tuo armadio che non usi mai", "2700 litri per lavare una t shirt, e tu con quanti litri ti vesti?" sono alcuni degli slogan esposti. La singolare protesta è stata messa in atto in via Banchi di Sopra, nei pressi di Piazza Tolomei, in pieno centro della città, nel tardo pomeriggio, mentre molti senesi erano impegnati a fare acquisti nei negozi approfittando degli sconti previsti per il Black Friday, giornata dello sconto pazzo, nata nei paesi anglosassoni ma ormai diventata una consuetudine anche in Italia. Giornata contro la quale il movimento protesta.