Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincono gli agricoltori locali: il territorio non ospiterà i cinghiali

Esplora:
default_image

La zona non sarà "vocata" alla presenza dell'animale selvatico

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

La Provincia di Siena dà ragione agli agricoltori di Sarteano e di Pienza nella Val d'Orcia: queste aree non saranno tra quelle “vocate” alla presenza del cinghiale come proposto dall'Atc (Ambito Territoriale Caccia) Siena 19. Infatti gli agricoltori, che si erano rivolti allo studio legale Paoletti e Associati, avevano fatto presente che i loro terreni non potevano essere inclusi tra quelli “vocati” agli ungulati perché a forte sviluppo agricolo e la Provincia, dopo un attento lavoro di squadra dei funzionari che hanno coordinato i rilievi tecnici e eseguito le indagini, ha dato loro ragione, come ha informato l'avvocato Francesco Del Ciondolo, che li ha rappresentati. Servizio completo nel Corriere di Viterbo del 24 novembre A cura di Leonardo Mattioli