Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio di Siena, Rossi rettore del magistrato: "E' presto per parlare della vicenda dei contradaioli convocati"

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Claudio Rossi, rettore del Magistrato delle contrade, ammette che nell'ultima riunione, del 25 novembre, "abbiamo affrontato la problematica del nuovo procedimento della procura a carico dei contradaioli di Nicchio e Montone, ma solo a livello informativo perchè per il momento non abbiamo dati sufficienti per poter intervenire ufficialmente sulla vicenda. La preoccupazione esiste, ma ancora non sono chiari i contorni per poterci esprimere". L'anno contradaiolo, il primo dicembre, si aprirà quindi con l'incognita di quanto questa nuova inchiesta peserà sulle tradizioni paliesche. Il lavoro della magistratura ordinaria dimostra chiaramente che non viene, e non verrà più, tollerata nessuna manifestazione di forza che esca dalle regole del codice penale.