Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena rimonta e si conquista un punto d'oro

Brescia avanti di due gol alla fine del primo tempo, poi Pulzetti e un super D'Agostino regalano il pari

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Tutta grinta e carattere, il cuore che corre alla fine più delle gambe stanche. E' il Siena di Mario Beretta, che veste i panni del suo mister, fa quadrato, soprattutto nella testa e recupera due gol al Brescia strappando un pareggio che alla fine dell'apatico primo tempo sembrava impossibile. E' un punto d'oro quello che i bianconeri conquistano al Rigamonti, pieno di tanti risvolti positivi nonostante il punteggio drammatico dopo i primi 45 minuti. Innanzitutto la difesa, ha saputo registrarsi, ha obbedito nella tattica degli spazi e delle distanze.  Servizio completo nel Corriere di Siena del 27 ottobre A cura di Francesco Martelli