Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Progetto Acea, Bettollini pronto a dimettersi

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Il sindaco di Chiusi (Siena) è pronto a dimettersi. Il progetto Acea per un impianto di recupero fanghi biologici prodotti dal trattamento delle acque reflue urbane ha scatenato nelle ultime settimane prese di posizione e forti contrasti tra favorevoli e contrari. Ma anche tra maggioranza e opposizione in Consiglio comunale e nel territorio della Valdichiana. A sorpresa, con un post su Facebook, Bettollini ha avviato una lunga riflessione concludendo: "Amici per serietà e senso di responsabilità ritengo che non sia giusto esporre la nostra Città ad un tale clima, non lo merita Chiusi e non lo meritano tutti quei chiusini che credono ancora nella bellezza del dialogo, nella scienza, nel confronto, nella legge, nel progresso e nelle opportunità. Non puoi esserci un popolo senza Sindaco così come è anche vero il contrario. Valuterò attentamente la questione e nelle prossime ore comunicherò le mie decisioni personali. Nel frattempo, amici, buona domenica e buon teatro a tutti. Perdonatemi e che la notte porti a tutti noi consiglio". Parole eloquenti, ribadite poi telefonicamente al Corriere di Siena. Il servizio completo sul Corriere di Siena in edicola l'11 novembre 2019