Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esercente evade 180 mila euroLa guardia di finanza lo smaschera

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

La guardia di finanza del comando provinciale, nel corso di controlli per contrastare il sommerso d'azienda nel settore dei pubblici esercizi, ha scoperto nella zona dell'Amiata senese un esercente che non ha adempiuto agli obblighi di documentazione e dichiarazione delle imposte dovute. Incrociando i documenti contabili con i dati segnalati da un altro reparto delle fiamme gialle, è stata ricostruita la capacità contributiva dell'azienda sotto esame. Il reale volume d'affari è risultato ammontare ad oltre 180 mila euro di ricavi non dichiarati.