Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mps, Profumo e Viola imputati di falso in bilancio

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Il gip di Milano ha disposto l'imputazione coatta per Alessandro Profumo e Fabrizio Viola, rispettivamente ex presidente ed ex Ad di Mps, nella nuova tranche di indagine con al centro presunte operazioni finanziarie irregolari. La procura aveva chiesto l'archiviazione ma il giudice ha disposto che i pm dovranno formulare la richiesta di rinvio a giudizio per Profumo, Viola e un terzo indagato. Archiviate, invece, le posizioni di altri indagati.