Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mps, Banca Imi: "Da spin-off Npl di 9,7 miliardi significativa riduzione rischio". Ecco cosa andrà agli azionisti

  • a
  • a
  • a

Tabella di marcia per l'esecuzione del progetto Idra di Mps: gli analisti di Banca Imi hanno rivelato le indiscrezioni riportate da Milano Finanza. Il piano, viene ricordato, prevede lo spin off di 9,7 miliardi di crediti deteriorati (Npl) di Mps ad Amco, in cambio di azioni Amco che andrebbero agli azionisti della banca senese. "Secondo l'articolo, entro la fine di giugno la Bce dovrebbe iniziare ad analizzare l'operazione, che potrebbe essere poi approvata in occasione dell'assemblea straordinaria di Mps entro la fine di luglio, ed essere finalizzata a ottobre". Banca Imi scrive che "lo scorporo si tradurrebbe in una riduzione del rischio significativa per il bilancio di Mps, facilitando di conseguenza l'integrazione di Mps in un altro gruppo bancario. Dall'altro lato, gli azionisti attuali di Mps riceverebbero le azioni Amco, che non sono quotate e che sarebbero più difficili da valutare".