Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bambino si scontra con l'amico a scuola, trasportato al Meyer

default_image

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Un bambino di 7 anni, martedì pomeriggio intorno alle 17.50, è stato trasportato con Pegaso all'ospedale Meyer di Firenze. Inizialmente sembrava che fosse caduto mentre si trovava in casa nel centro del paese di Radicondoli. Ma la dinamica è stata diversa, come raccontato da fonti del 118. Il piccolo ha sbattuto violentemente la testa scontrandosi con un compagno di classe, mentre si trovavano a scuola. Una volta giunto a casa, il ragazzino ha accusato ancora dolore e i genitori preoccupati hanno chiamato il 118. La decisione dei sanitari è stata quella di far intervenire l'elisoccorso Pegaso e trasportarlo al Meyer di Firenze per sottoporlo a controlli più accurati. Il bambino ha riportato un trauma cranico, ma per fortuna le sue condizioni non sono gravi. In ogni modo i medici lo hanno voluto tenere sotto osservazione, per questo non sono da escludere nuovi accertamenti prima delle dimissioni dall'ospedale. Il piccolo sta meglio. La notizia ovviamente ha allarmato tutti i cittadini che preoccupati hanno assistito ai soccorsi.