Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mondo del vino in lutto, è Soldera l'uomo morto per malore

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

E' Gianfranco Soldera, tra i più importanti produttori di Brunello di Montalcino con la sua azienda Case Basse, l'uomo di 82 anni deceduto intorno alle 10.30 del 16 febbraio 2019 sulla strada comunale Santa Restituta. Era finito con la sua auto in un fossetto, nei pressi della sua azienda, fra le vigne, a causa probabilmente di un malore. Infatti, quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto, insieme ai vigili del fuoco, lo hanno subito soccorso perchè in arresto cardiaco. Ma i tentativi sono risultati vani. Soldera se ne va proprio quando a Montalcino è in pieno svolgimento "Benvenuto Brunello". Nato a Treviso nel 1937, le sue riserve di Brunello sono tra le più pregiate e ricercate in tutto il mondo.