Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spaccio nel piazzale della stazione

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Un arresto e sei denunce. E' questo il bilancio del controllo del territorio da parte della Polizia di Stato, nella zona di Piazzale Rosselli e del centro commerciale Porta Siena. I poliziotti delle Volanti della Questura di Siena, hanno intensificato i servizi sia con riferimento allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti che riguardo ai reati contro il patrimonio. Durante il pattugliamento, nel pomeriggio di domenica, hanno notato alcuni giovani stranieri nell'area verde che sovrasta viale Mazzini, intenti a parlare tra loro. Nei paraggi gli agenti hanno visto alcuni ritagli di cellophane a terra e si sono avvicinati per procedere al controllo. Hanno chiesto loro il documento e hanno verificato che si trattava di 5 giovani extracomunitari, tutti africani di età compresa tra i 20 e i 25 anni. I poliziotti, nonostante il comportamento apparentemente tranquillo dei giovani, hanno voluto approfondire il controllo, anche in virtù delle bustine di cellophane notate nelle vicinanze. Poco distante hanno, infatti, trovato un involucro di plastica, avvolto con altro cellophane dello stesso tipo, con all'interno ben 24 dosi di marijuana, per oltre 30 grammi, pronta per lo spaccio. All'esito degli accertamenti i 5 stranieri sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e la droga è stata sequestrata.