Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Lega butta fuori il ribelle

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Paolo Benini fuori dalla Lega. Andrà nel gruppo misto dove sosterrà il sindaco di Siena Luigi De Mossi. La Lega lo aveva di fatto già “estromesso” dai lavori del gruppo con un documento firmato dagli altri consiglieri comunali. “La Lega che si proponeva come un partito del cambiamento ha consentito alla vecchia politica di riciclarsi” ha detto Benini sul caso senese. Il commissario Marco Landi ha fatto presente che “la Lega è un partito serio con delle norme e un regolamento da rispettare. Non è un autobus privilegiato sul quale salire per raggiungere le proprie ambizioni personali”. Alessandro Lorenzini Servizio completo nell'edizione del corriere di Siena di venerdì 7 settembre