Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il re del Brunello nel mirino del fisco. 

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Il re del vino Brunello nel mirino del fisco. Terreni, immobili e beni mobili sequestrati per un valore di 4,8 milioni di euro. Jacopo Biondi Santi sarebbe nei guai per reati tributari dovuti a un giro di fatture tra società Un inchiesta che dura da tempo come ha spiegato  il legale Enrico De Martino. Controversia che  verterebbe  su una diversa interpretazione delle norme che regolano le fatture e le transazioni commerciali. L'inchiesta del procuratore capo Salvatore Vitello e  Niccolò Ludovici avrebbe sollevato gravi violazioni delle norme tributarie finalizzate a pagare meno tasse.