Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il questore di Siena a Roma, sarà il capo sicurezza di Salvini

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Maurizio Piccolotti ha già fatto le valigie ed ha lasciato la Questura di Siena, direzione Roma, dove prenderà l'incarico di direttore dell'Ispettorato Ps al Viminale, ruolo importante e delicato in un ufficio speciale per la protezione del ministro dell'Interno, dei sottosegretari e per la vigilanza del compendio Viminale (alle dipendenze di questo Ispettorato sono collocati gli uffici speciali di Ps in alcuni ministeri): “Ringrazio ogni mio collaboratore perchè nel periodo che sono rimasto in carica a Siena l'attività non si è mai fermata, è sempre stata profonda ed abbiamo lavorato con unità di intenti portando i suoi frutti. Lascio una città ed un territorio unico con la consapevolezza di aver dato il massimo. Il contrasto alla microcriminalità, alla droga e anche alle nuove truffe è stato un lavoro costante in questi anni" ha detto l'ormai ex questore che ha passato la poltrona al nuovo capo della polizia senese Costantino Capuano. L'approfondimento sul Corriere di Siena in edicola il 25 luglio 2018