Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Turista in gita a Siena scompare: paura per una donna

Centrale operativa della polizia di Siena

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Turista giapponese scomparsa in Piazza del Campo, ritrovata dalla polizia a Fiumicino. Finisce bene la disavventura per una donna di 58 anni che aveva raggiunta l'Italia da qualche giorno per trascorrere un periodo di vacanza. La guida turistica, dopo aver illustrato le bellezze della città, ha lasciato che la comitiva potesse dedicarsi agli acquisti dando appuntamento la sera in hotel. Tuttavia la donna T.C., dopo aver lasciato i bagagli in albergo a Pienza, la sera non è rientrata. La donna  era stata vista l'ultima volta in Piazza del Campo poco dopo le 17 del 12 luglio. A complicare il lavoro della polizia il fatto che la donna avesse lasciato il cellulare in camera. La svolta domenica 15 luglio quando i poliziotti della polizia di frontiera dell'aeroporto d Fiumicino hanno notato una donna che vagava smarrita nel terminal e così hanno deciso di controllarla. La donna sembra  abbia perso l'orientamento a Siena e, non avendo alcun mezzo per contattare i connazionali, ha subito deciso di cercare di raggiungere l'aeroporto con un autobus. Ai poliziotti che l'hanno ritrovata la donna ha detto che aveva da poco acquistato un biglietto per tornare ad abbracciare i suoi cari.