Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tenta di violentare studentessa. Poi si masturba

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Tenta di violentare una studentessa e poi si masturba. L'incredibile episodio è accaduto intorno alla mezzanotte tra domenica e lunedì, alla Colonna di San Marco. L'uomo è arrivato alle spalle, ha approfittato del tempo necessario ad aprire il portone e le ha palpato in maniera violenta il sedere, cercando di spingerla contro la vetrata per impedirle i movimenti e la fuga. Il portone che si è aperto, la prontezza di infilarsi subito all'interno del palazzo e di impedire al suo aggressore di entrare, le ha evitato conseguenze che sarebbero potute essere molto più gravi. Ma l'assalitore non si è dato alla fuga: mentre la ragazza aspettava l'ascensore, è rimasto davanti alla vetrata, si è aperto i pantaloni ed ha iniziati a masturbarsi in modo che lei potesse vederlo.