Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Medico accusato di violenza sessuale, racconti choc delle pazienti

default_image

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Racconti choc e densi di tensione e commozione quelli esposti davanti al giudice Luciano Costantini il 19 giugno 2018 al tribunale di Siena durante l'udienza che vede sotto processo per concussione e violenza sessuale l'ex medico dell'Inps senese, C.M.N., 67 anni, di Sinalunga. L'uomo, licenziato dall'Istituto dopo il suo arresto (e per cui ha fatto ricorso), secondo l'accusa pretendeva di toccare il seno e avvicinare le mani delle pazienti alle sue parti intime al fine di far ottenere pensioni e benefit economici dopo gli accertamenti di invalidità, inabilità e perfino assistenza a persone handicappate. Sul banco dei testimoni sono sfilate l'ex direttrice provinciale dell'Inps all'epoca dei fatti e tre vittime che si sono costituite parti civili, due delle quali hanno rilasciato testimonianze dettagliate e particolarmente sconvolgenti.