Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non consegna i documenti, ragazza senese denunciata

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Ragazza senese denunciata per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. E' successo all'interno del centro commerciale Porta Siena. Nel corso di alcuni controlli gli agenti della questura di Siena hanno diretto le loro attenzioni verso una coppia di giovani conosciuta per i trascorsi criminali. Mentre l'uomo, un cittadino nigeriano, regolarmente soggiornante, ha consegnato subito agli agenti i documenti richiesti per l'identificazione, la ragazza, S. F. senese di 22 anni, non solo si è rifiutata di dare il documento, ma ha iniziato ad urlare ed inveire verso gli agenti, con offese ripetute. Con il suo atteggiamento ha richiamato l'attenzione di alcune persone vicine che hanno cercato di calmare la donna senza successo. Nonostante sia stata invitava più volte alla calma, non ha smesso con il comportamento oltraggioso ed è stata pertanto denunciata. Dovrà ora rispondere del reato di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, rischiando una condanna fino a tre anni di reclusione, con risarcimento agli agenti.