Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grave lutto, scomparso a 42 anni Marco Severi

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Una notizia drammatica, di quelle che non vorremmo mai scrivere e che ci getta nello sconforto. E' scomparso nella notte Marco Severi, molto conosciuto nel mondo del calcio dilettantistico senese per essere stato tra gli attaccanti più prolifici con le maglie del Ponte d'Arbia (la foto è proprio del 2003), Castellina e Bettolle, ma anche del Ribolla, Montepescali e altre importanti formazioni. Severi lavorava come infermiere all'ospedale delle Scotte. Nato a Grosseto, si era trasferito a Siena per motivi di studio e qui, oltre a giocare a calcio, ha costruito la sua famiglia sposando la compagna Silvia. Da pochi anni era diventato babbo del piccolo Niccolò. Marco ha combattuto energicamente contro una malattia fino a questa notte quando si è spento, soltanto a 42 anni. Il Corriere di Siena, che negli anni ha scritto delle sua gesta di bravo giocatore, si stringe forte alla famiglia a cui vanno le più sentite condoglianze.