Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marito e moglie spacciano soldi falsi al mercato

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Cittadino marocchino di 50 anni sorpreso a spacciare soldi falsi. Sono stati i militari del Nucleo Radiomobile di Poggibonsi a smascherare l'uomo al termine di tutta una serie di accertamenti. Portato in caserma, l'uomo è stato trovato in possesso di una banconota da 50 euro apparentemente falsa, del quale l'uomo non sapeva dare una spiegazione. Ulteriori accertamenti hanno consentito ai carabinieri di apprendere che l'uomo alloggiava in una camera presso Siena Hostell di via Fiorentina, ove all'interno veniva trovata anche la moglie F.A di anni 51, italiana, e dopo un'accurata perquisizione venivano rinvenuti in un doppio fondo di una valigia 20 banconote da 100 euro anch'esse apparentemente false. Per l'uomo ritenuto responsabile di falsificazione e spendita di monete false, è scattato l'arresto e l'accompagnamento presso il carcere di Siena a disposizione dell'autorità giudiziaria, per la donna una denuncia a piede libero per i medesimi reati.