Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vendeva gioielli rubati, sospesa la licenza al Compro Oro

default_image

Carlo Pellegrino
  • a
  • a
  • a

Il questore di Siena, Maurizio Piccolotti ha sospeso la licenza per 60 giorni nei confronti del 40enne italiano responsabile del compro oro di Bettolle, in provincia di Siena, trovato in possesso di preziosi rubati e denaro “sporco”. I poliziotti a fine ottobre avevano indotto L. B. a confessare di tenere una “contabilità” separata e di nascondere preziosi provento di furto. L'uomo in una rimessa di campagna aveva 85 pezzi per un peso complessivo di 320 grammi, pronti per essere destinati alla fusione in altre aziende nel circondario, con valori che si aggirano intorno ai 12.000 euro. La Polizia aveva, inoltre, trovato nella stessa cassetta 4300 euro in contanti, provento dell'attività illecita.