Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Eccezionale scoperta a Porta Ovile

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Ritrovate due palle di cannone di dimensioni diverse, in ferro, trovate nei pressi di Porta Ovile durante alcune operazioni di pulizia e recupero della cinta muraria effettuate dai volontari dell'associazione Le Mura. L'eccezione scoperta è stata presentata martedì 6 giugno alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dal sindaco Bruno Valentini, dalla soprintendente  Anna Di Bene e da Duccio Nello Peccianti dell'Associazione Le Mura. Si tratta di due palle di cannone di dimensioni diverse, in ferro, trovate nei pressi di Porta Ovile durante alcune operazioni di pulizia e recupero della cinta muraria effettuate dai volontari dell'associazione Le Mura. Servizio nell'edizione del Corriere di Siena di mercoledì 7 giugno.