Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Simulano incidente per truffare due anziani, denunciati

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

I carabinieri hanno sventata una truffa ai danni di una coppia di anziani. I militari hanno denunciato F.F.,  20enne e la sua ragazza S.A. 17enne, entrambi napoletani. I due sono stati fermati dai carabinieri a Torrenieri e riconosciuti da una coppia di anziani che proprio pochi minuti prima erano stati avvicinati nella loro abitazione. In particolare, il giovane napoletano aveva raccontato di essere un avvocato dei carabinieri arrivato per riscuotere denaro utile ad evitare l'arresto del figlio trattenuto in caserma per un incidente stradale.