Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena: furti, estorsioni e maltrattamenti in famiglia. Uomo di 28 anni finisce in carcere

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

Un uomo di 26 anni residente a Sinalunga dovrà scontare 6 anni e 10 mesi per una lunga serie di crimini commessi tra il 2014 e il 2017 in giro per la Toscana. L'uomo senza fissa dimora, è stato colpito da un “provvedimento di esecuzione di pene concorrenti nei confronti di condannato in stato di libertà e contestuale ordine di esecuzione”, emesso in data il 30 gennaio dal  Tribunale di Lucca. L'arresto per furto aggravato, maltrattamenti in famiglia, estorsione, lesioni personali, minacce, violazione misure di prevenzione, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, commessi tra il 2014 e il 2017 tra Sinalunga, Massa, Arezzo, Pisa.