Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, muore investito a 17 anni, a distanza di un anno gli amici ricordano Arturo con una serata musicale

Susanna Guarino
  • a
  • a
  • a

Era il 28 dicembre 2018 quando Arturo Pratelli, 17 anni, un numero incredibile di amici, la passione per il pallone e per la musica, e soprattutto una vita davanti, fu investito in Pian dei Mori da un furgone che, nel buio della strada, non si accorse della presenza del giovane, lo urtò ferendolo in maniera gravissima e proseguendo la sua corsa. Il ragazzino fu trovato agonizzante da un passante e portato in ospedale in gravissime condizioni, dove poco dopo morì. A distanza di un anno gli amici lo vigliono ricordare con "Una serata con Arturo perché un amico non si dimentica", con una serata che si terrà sabato 28 Dicembre in Fortezza dopo le ore 21.30. Sarà approntato un palco dove saliranno alcuni amici di Arturo, per suonare musica dal vivo, cantare, recitare, imitare, scampanellare e raccontare momenti indimenticabili vissuto con lui (chi vuole intervenire dovrà comunicarlo prima del giorno 23 agli organizzatori). Ci saranno anche giochi da tavolo (subbuteo, gioco del palio.) freccette biliardino. Poi dopo le ore 23 Gegio dj suonerà musica disco, la preferita da Arturo.  La toccante lettera che la famiglia di Arturo scrisse a tutta la città.